Viaggio nei Fori - Roma sito web ufficiale

    22 maggio | 22 settembre 2024

    VIAGGI NELL’ANTICA ROMA – FORO DI CESARE

    a cura di Piero Angela e Paco Lanciano

    cesare

    Foro di Cesare


    IL PROGETTO

    Il racconto di Piero Angela, accompagnato da ricostruzioni e filmati, parte dalla storia degli scavi realizzati per la costruzione di Via dei Fori Imperiali, quando un esercito di 1500 muratori, manovali e operai venne mobilitato per un’operazione senza precedenti: radere al suolo un intero quartiere e scavare in profondità tutta l’area per raggiungere il livello dell’antica Roma.

    Quindi entra nel vivo della storia partendo dai resti del maestoso Tempio di Venere, voluto da Giulio Cesare dopo la sua vittoria su Pompeo per rivivere l’emozione della vita del tempo a Roma, quando funzionari, plebei, militari, matrone, consoli e senatori passeggiavano sotto i portici del Foro. Tra i colonnati rimasti riappaiono le taberne del tempo, cioè gli uffici e i negozi del Foro e, tra questi, il negozio di un nummulario, una sorta di uffici cambi del tempo. All’epoca c’era anche una grande toilette pubblica di cui sono rimasti curiosi resti.

    La visita cerca di rievocare il ruolo del Foro nella vita dei romani ma anche la figura di Giulio Cesare. Per realizzare questa grande opera, Cesare dovette espropriare e demolire un intero quartiere e il costo complessivo fu di 100 milioni di aurei, l’equivalente di almeno 300 milioni di euro. E volle anche che proprio accanto al suo Foro venisse costruita la nuova sede del Senato romano, la Curia. Un edificio che ancora esiste e che, attraverso una ricostruzione virtuale, è possibile rivedere come appariva all’epoca.

    In quegli anni, mentre la potenza di Roma cresceva a dismisura, il Senato si era molto indebolito e fu proprio in questa situazione di crisi interna che Cesare riuscì a ottenere poteri eccezionali e perpetui. Grazie al racconto di Piero Angela si potrà conoscere più da vicino quest’uomo intelligente e ambizioso, idolatrato da alcuni, odiato e temuto da altri.

    ORARI SPETTACOLI (repliche ogni sera)
    22 Maggio – 31 luglio: dalle 21.00 alle 23.00
    1 – 31 agosto: dalle 20.40 alle 23.00
    1 – 22 settembre: dalle 20.00 alle 22.20

    Eventuali annullamenti per motivi tecnici o meteorologici verranno comunicati tempestivamente tramite email all’indirizzo fornito in fase d’acquisto.


            QUANDO       


            COME FUNZIONA        


    cuffie-cesareGrazie ad appositi sistemi audio con cuffie ergonomiche gli spettatori possono ascoltare la musica, gli effetti speciali e il racconto di Piero Angela in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo e giapponese, tedesco e cinese).

    Il racconto di Piero Angela è accompagnato da ricostruzioni e filmati.

    Per assistere allo spettacolo itinerante all’interno del Foro di Cesare, l’accesso avviene attraverso la scala collocata nei pressi della Colonna Traiana.

    Il pubblico attraversa quindi il Foro di Traiano su una passerella appositamente realizzata e percorre la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta per la prima volta dalla fine degli scavi del secolo scorso, raggiungendo il Foro di Cesare.

    La visita rievoca il ruolo del Foro nella vita dei romani ma anche la figura di Giulio Cesare.


             DOVE SI TROVA        

    ROMA, FORO DI TRAIANO
    IN PROSSIMITÀ DELLA COLONNA TRAIANA

    acquista

    ACQUISTA

      Biglietti Foro di Cesare

      Biglietti Foro di Cesare

      Biglietto intero: € 15,00
      Biglietto ridotto: € 10,00
      Prevendita: € 1,00 a biglietto
      La prevendita di € 1,00 sarà applicata in loco soltanto per i biglietti che verranno utilizzati in date successive al giorno di acquisto.

      Categorie aventi diritto alla riduzione:
      Possessori MIC CARD in corso di validità,
      Possessori Roma Pass 48h/72h, Abbonato Card Metrebus,
      Forze dell’Ordine, Militari, Giornalisti, Insegnanti,
      Under 26 e gruppi superiori alle 10 unità.
      Gratuito: persona con disabilità e 1
      accompagnatore, al di sotto dei 6 anni, Guide
      Turistiche E.U.
      Le tariffe sono tutte selezionabili on-line.

      La biglietteria apre 30mn prima

      Accessibilità: il percorso è idoneo a persone con disabilità motoria

      Per spettacoli in esclusiva scrivere a viaggioneifori@060608.it

      ACQUISTA ON-LINE

       

      INFO E DETTAGLI SUI BIGLIETTI

      ORARI SPETTACOLI (repliche ogni sera)
      22 Maggio – 31 luglio: dalle 21.00 alle 23.00
      1 – 31 agosto: dalle 20.40 alle 23.00
      1 – 22 settembre: dalle 20.00 alle 22.20

      Ridotto:

      • Giovani al di sotto dei 26 anni
      • Insegnanti in attività
      • Giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)
      • Forze dell’ordine e Militari Nazionali con tessera di riconoscimento
      • Possessori MIC card (in corso di validità)
      • Possessori Roma Pass 48h/72h (solo prenotazione on-line)
      • Abbonati Card Metrebus
      • Gruppi superiori alle 10 unità

      Gratuito:

      • bambini al di sotto dei 6 anni
      • persona con disabilità più un accompagnatore
      • guide turistiche dell’Unione Europea mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità

      Viaggio nei Fori fa parte del circuito Roma Pass.

      Il biglietto gratuito si può richiedere, al costo di € 1,00 di prevendita, on-line, presso i PIT e in biglietteria.

      I biglietti sono acquistabili:

      • Online + prevendita
      • Contact center +39 060608 solo per gruppi superiori alle 10 unità (aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00 – al costo di una telefonata urbana)
      • Biglietteria
        • Biglietteria presso la Colonna di Traiano – Fori Imperiali, piazza Madonna di Loreto (mappa)
      • Tourist Infopoints:

      È consentito l’accesso allo spettacolo solo nella data e nell’orario indicati sul biglietto.
      È fortemente consigliato l’arrivo 15 minuti prima dell’orario di inizio dello spettacolo.
      Non è consentito accedere a spettacolo iniziato. In caso di ritardo rispetto all’orario indicato sul biglietto, non è previsto né il rimborso né il ricollocamento in date o fasce orarie successive.
      I biglietti non sono rimborsabili o modificabili: cambi data e/o rimborsi sono possibili solo ed esclusivamente in caso di annullamento dello spettacolo per pioggia e/o per problemi tecnici, debbono essere richiesti, tassativamente entro e non oltre 15 giorni dalla data annullata, a: viaggioneifori@060608.it

      • le risposte via mail verranno inviate dal lunedì-giovedì 9.00-17.00 e il venerdì 9.00-13.30 esclusi i giorni festivi
      • i costi di prevendita non verranno rimborsati in nessun caso
      • i rimborsi dei biglietti acquistati in loco, in contanti o tramite pos, avverrà tramite bonifico sepa o paypal
      • in nessun caso è previsto il rimborso sul posto.

       Si ricorda che:

      • la visita ha una durata di circa 50 minuti
      • per l’ascolto dell’audio sono utilizzate cuffie ergonomiche sanificate ad ogni uso
      • nel corso degli spettacoli non è consentito consumare cibi e bevande ed è vietato fumare
      • sono ammessi solo animali domestici di piccola taglia, nel trasportino
      • non sono presenti servizi igienici
      • è consigliato indossare scarpe comode
      • il sito non è visitabile autonomamente, nessuno può allontanarsi dal proprio gruppo lungo il percorso
      • è vietato introdurre oggetti ingombranti (bagagli, monopattini, biciclette e altro).

       

                   CONTATTI            

      Contact center di informazione turistica e culturale di Roma
      +39 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

      06_ita_eng



      autori

      AUTORI

      Le pietre parlano. E raccontano molte cose. I Fori di Augusto e Cesare sono una miniera di informazioni per gli archeologi e per tutti noi. A partire dai marmi rimasti ricostruiremo con la luce i Fori, luoghi al centro di tante vicende storiche dell’antica Roma.

      Piero Angela

      Vi invitiamo a vivere un’esperienza culturale, divulgativa, emozionale e spettacolare, ma soprattutto originale e sorprendente. Protagonista è il reperto, le tecnologie ci aiutano a valorizzare il reale. Rimarremo affascinati dal vero, dall’antico, dalla storia.

      Paco Lanciano


                      PROMOSSO DA                


       

      MOBILITY PARTNER



                     PRODOTTO DA                

      zetema

      ALLESTIMENTO MULTIMEDIALE

      mizar

      in collaborazione con Capware


      condividi

      CONDIVIDI